Pesce al supermercato: la spesa nel reparto pescheria delle grandi catene

06

dicembre
2017

Le vendite di pesce al supermercato sono in continuo aumento. Nel 2015 circa il 70% dei prodotti ittici veniva venduto nei supermercati e negli ipermercati e il trend è in continua crescita.

La svolta salutista degli italiani ha contribuito all’incremento dell’acquisto di prodotti percepiti come freschi e salutari. Il pesce rientra in questa categoria come in quella dei cosiddetti superfood, considerati apportatori di numerosi effetti benefici.

Secondo un’indagine Nielsen, un italiano su tre li giudica addirittura possibili sostituti dei medicinali tradizionali. Nell’elenco dei superfood è incluso anche il pesce e in particolare il salmone.

Il pesce al supermercato è la nuova vera sfida della GDO. Avete un punto vendita e volete ampliare la vostra offerta? L’apertura di un reparto pescheria è sicuramente una scelta vincente.

 

 

Pesce al supermercato: come soddisfare le richieste dei clienti

Il reparto pescheria è considerato un valore aggiunto nei supermercati e negli ipermercati, persino nelle zone costiere. Il consumo di carne è in calo, mentre quello di pesce e ortofrutta continua a crescere.

Nel 2017 è stato registrato un incremento pari al 3,9%. Il dato positivo è determinato anche dalla presenza di una nuova tipologia di consumatore: il Flexitarian.

L’identikit del Flexitarian corrisponde a un vegetariano flessibile, attento all’alimentazione e alla spesa e disposto a consumare pesce e carne. Secondo le stime, il numero di consumatori di questa categoria è pari a ben 18 milioni. Si tratta quindi di un mercato molto ampio, che si rammarica di non mangiare abbastanza pesce e sarebbe disposto ad acquistarne meno saltuariamente.

Il reparto pescheria della GDO deve affrontare la sfida di fornire una risposta anche alle esigenze di questa tipologia di consumatore. Come dovrebbe essere proposto il pesce al supermercato?  Ecco qualche utile spunto derivante dalle indagini sulle esigenze dei consumatori:

 

  • pesce fresco con etichettatura chiara, precisa e di facile lettura
  • reparti pescheria con allestimenti più attraenti e in linea con i nuovi trend alimentari
  • applicazione costante delle norme igieniche (l’odore del pesce spesso non invoglia all’acquisto)
  • ampiezza di assortimento (pesce fresco, pesce congelato, pesce decongelato)
  • piccoli cartellini contenenti ricette semplici e veloci accanto ai singoli prodotti ittici in vendita
  • proposta di piatti pronti di pesce e sushi (incremento delle vendite nel 2017 pari al 25% secondo i dati Nielsen)

 

Proporre il pesce pronto e i preparati di pesce al supermercato è davvero una proposta vincente. Molti acquirenti (13,2%) hanno dichiarato apertamente di non saper cucinare il pesce e di considerare questa mancanza come un motivo che non induce all’acquisto, nonostante l’apprezzamento nei confronti di questo alimento.

A tutti questi clienti potete destinare una ricca proposta di piatti pronti di mare da cuocere senza grosso impegno in cucina.

Volete ampliare il vostro reparto pescheria o siete in procinto di allestirne uno? Contattateci per scoprire la nostra proposta di pesce fresco, congelato e decongelato e il nostro catalogo di piatti pronti di mare ► CLICCA QUI

CONTINUA A SEGUIRE LE NOTIZIE DAL MARE