SUSHI: COME PREPARARE MAKI, URAMAKI E NIGIRI

Difficoltà
alta

Tempo
60

Porzioni
2

Costo
basso

Ingredienti:

  • Riso per sushi (chicchi con dalla forma piccola e tondeggiante
  • dalla consistenza abbastanza collosa)
  • Alga Nori
  • aceto di riso
  • Gari
  • Wasabi
  • Salsa di soia
  • Pesce

Preparazione:

Mettete il riso in un recipiente e lavatelo sotto l’acqua corrente fino a quando l’acqua non diventa limpida, in questo modo avrete eliminato l’amido dal riso.

Versate il riso in una pentola e aggiungete dell’acqua fino a coprirlo a filo (di norma la proporzione è di 1 tazza di riso per 1,15 di acqua), coprite con un coperchio e mettetelo sul fuoco.
Procedete a cuocere il riso a fuoco alto e coperchio chiuso per portare l’acqua ad ebollizione. Quando sentite la bollitura, abbassate il fuoco al minimo per circa 15 minuti.
Spegnete e lasciate riposare per 30 minuti.
Fate attenzione: è importante usare utensili di legno per il riso appena cotto, il metallo potrebbe alterare e danneggiare il sapore del riso. State attenti al riso sul fondo della pentola, se è attaccato, evitate di grattare il fondo per raccoglierlo, è probabile che quel riso sia secco o bruciato e non sarà buono per il sushi.
A questo punto versate in una ciotola l’aceto di riso, lo zucchero, il sale e l’acqua, sciogliendo il tutto con l’aiuto di una frusta.
Ecco le proporzioni consigliate: 3 tazze di riso, ½ tazza di aceto di riso, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiaini di sale.
Versate sul riso il mix di aceto di riso, zucchero e sale, mescolate attentamente, e coprite il tutto con un panno pulito.
Lasciate raffreddare il riso.

A questo punto, in base al tipo di variante che volete realizzare, procedete come segue:
Maki (rotoli sottili). Una polpettina cilindrica, con il nori all’esterno, tipicamente alta due centimetri e larga due.
Generalmente ha un solo tipo di ripieno, anche perché non ce ne può stare più di uno.
Uramaki (rotoli interno-esterno). Una polpetta cilindrica con il nori all´interno, di dimensioni medie e con due o più ripieni. Il ripieno è al centro circondato da un foglio di nori, quindi uno strato di riso ed una guarnizione esterna di un altro ingrediente, come uova di pesce o semi di sesamo tostati.
Nigiri (sushi modellato a mano). Piccola polpettina di riso pressato a mano, spesso con una punta di wasabi, con una fettina sottile di guarnizione sopra. Difficile da preparare, è possibilmente legata con una striscia sottile di nori.

VIDEORICETTA

Lepore Mare S.p.A. Copyright 2016.
Tutti i Diritti Riservati. Privacy Policy